FISCO » Tributi Locali e Minori » IUC (Imu - Tasi - Tari)

Decreto crescita 2019: aumenta la deducibilità IMU fino al 100%

26 Giugno 2019 in Notizie Fiscali

Il Decreto crescita 2019 la cui conversione in legge è in corso in questi giorni dopo un'accesissima battaglia che lo ha trasformato in un decreto omnibus, modifica anche la deducibilità IMU. In particolare l'articolo 2 incrementa progressivamente la percentuale deducibile dell’IMU dovuta sui beni strumentali, sino a raggiungere la totale deducibilità dell’imposta a regime, ovvero a decorrere dal 2023, in luogo di raggiungere – come previsto dal testo originario del decreto-legge – una percentuale di deducibilità a regime (dal 2022) pari al 70 per cento.

In particolare, l'imposta municipale propria relativa agli immobili strumentali sarà deducibile ai fini della determinazione del reddito di impresa e del reddito derivante dall'esercizio di arti e professioni secondo le aliquote indicate di seguito:

  • 2018: 20% 
  • 2019: 50% 
  • 2020: 60%
  • 2021: 60%
  • 2022: 70%
  • 2023: 100%

I commenti sono chiusi